• -35%
  • Nuovo
Elettrica
  • Elettrica
  • Elettrica matrimoniale
  • Doghe ala di gabbiano
  • Elettrica Easy Move
  • Elettrica Ultraflat
CmFlexEl

RETE ERGONOMICA A DOGHE ELETTRICA COMFORTFLEX

988,20 €
642,33 € Risparmia 345,87 €
IVA inclusa (22%) Articolo su misura, pronto in 7/10 giorni

Rete a doghe ergonomica per la correta postura, colore bianco, versione a regolazione elettrica, varie misure. Piedi  ø 7,5 x H 25 cm

Configura il prodotto

TIPO RETE
LARGHEZZA RETE IN CM
LUNGHEZZA RETE IN CM
Quantità
Disponibile c/o magazzino centrale

info_outlineInfoPrezzi


Rete ergonomica  a doghe in legno con piedi conici ø 7,5 x H 25 cm. di colore bianco, versione a regolazione elettrica (Motore 6500N x 2. Con batteria di emergenza)

L‘intero piano di riposo di questo modello si caratterizza per le doghe con curvatura ad ala di gabbiano (non diisponibile per i modelli con larghezza compresa fra 91 e 159 cm), costruite in Sebs e TPE, e la superficie con finitura carbonio.
Questa forma è ideale per accogliere le parti sporgenti del corpo (spalla e bacino) nelle diverse posizioni assunte durante il riposo.
Inoltre le fresature nella zona della spalla rendono più flessibile la doga, mentre la doga più larga posta a livello della lordosi svolge una funzione di sostegno; i  regolatori di rigidità consentono di regolare il carico nella zona del bacino.
La sospensione si caratterizza per l’ampia escursione del molleggio adatto ad accogliere la forma ad “S” tipica della colonna vertebrale.
Irrigidimento e snodo in TPEE
Porta doghe in SEBS morbido e antiscivolo.
Molleggio in TPEE dalle eccellenti doti elastiche ad ampia escursione.
Inserto irrigiditore di serie su quattro coppie di portadoghe.

DIMENSIONI

Le reti e i relativi sistemi di movimentazione sono disponibili nella versione letto singolo, letto a una piazza e mezza e letto matrimoniale
Le reti singole (da 80 a 90 cm) hanno doghe da 8 mm di spessore.
Le reti a 1 piazza e mezza (da cm 91 a 139) sono a campata unica con doga da 12 mm di spessore.
Le reti matrimoniali (da 141 a 200 cm di larghezza,) hanno telaio
esterno unico con 2 alzate interne indipendenti.

MOVIMENTAZIONE ELETTRICA

Le reti Ergogreen nella versione a movimentazione elettrica possono contare su motori performanti, robusti, silenziosi e anche ecologici, poiché si distinguono per il basso consumo di energia, tanto che in stand-by utilizzano meno di 0,5W.
L’innovativa tecnologia I-SMPS giunge quasi ad azzerare il campo elettromagnetico prodotto dal sistema di movimentazione.
Veloci nel sollevamento (4,3 mms) e potenti (4500 o 6500 N), i motori  sono resistenti nel tempo e permettono di assumere in ogni momento la propria posizione preferita in modo silenzioso e confortevole.
In caso di interruzione di corrente la batteria di emergenza consente di abbassare schienale e pediera in qualsiasi momento.

Le reti ergonomiche Ergogreen possono essere dotate di quattro tipi di movimentazione elettrica: Standard, Easy Move, Ultraflat e Ultraflat 4 motori.

ELETTRICA EASY MOVE

La tecnologia Easy Move è una vera e propria innovazione in fatto di comfort e funzionalità nel campo delle movimentazioni per reti: se di norma infatti il sollevamento della testa e delle spalle comporta un allontanamento dal comodino e da interruttori elettrici, il sistema traslante Easy Move slitta invece all’indietro riportando ogni comodità a portata di mano. Il tutto con il massimo silenzio e grazie a una struttura robusta, in grado di durare a lungo nel tempo.

ELETTRICA ULTRAFLAT

Le sue caratteristiche sono silenziosità, robustezza , assenza di leveraggi metallici, assenza di ingombro nell’area sottostante la rete, oltre al design moderno;  questo innovativo azionamento ultra piatto permette facilità di pulizia, possibilità di installazione in qualsiasi letto senza intralcio con elementi strutturali esistenti, nessun ingombro per letti contenitore.

ELETTRICA ULTRAFLAT 4 MOTORI

La rete elettrica UF4 alle già descritte caratteristiche tipiche delle reti ultra flat aggiunge la possibilità di regolare in maniera indipendente l’inclinazione di ogni sezione per ottenere il massimo della confortevolezza per l’utente.
L’inclinazione della zona cervicale , dello schienale, delle cosce e dei polpacci può essere regolata millimetricamente e in maniera indipendente oltre che memorizzata per ritrovare con la massima facilità la posizione preferita .
La posizione "zero gravity", studiata dalla Nasa per preservare la colonna vertebrale degli astronauti in fase di accelerazione da decollo, prevede che le ginocchia siano all’altezza del cuore, consentendo un completo rilassamento, riducendo la pressione sulla colonna vertebrale e favorendo il deflusso del sangue dalle gambe

CARATTERISTICHE E MATERIALI

I sistemi di riposo Ergogreen sono specificamente progettati per garantire la correttezza della postura in qualsiasi posizione si preferisca dormire, la massima comodità, funzionalità e praticità.
A questo si aggiunge la raffinatezza del design e la possibilità di personalizzazione

I prodotti Ergogreen sono costruiti con materiali di prima scelta, attenzione ai dettagli e rispetto della natura: le reti Ergogreen sono realizzate con multistrato di faggio proveniente da foreste certificate FSC con obbligo di riforestazione e con materiali riciclabili.
Particolare attenzione è stata rivolta alla salvaguardia della salute, grazie all’assenza di campi elettromagnetici, ai materiali e alle finiture atossiche e all’utilizzo di sole colle in categoria E1 a bassa emissione di formaldeide.

Le doghe rivestite in film melaminico con finitura igroscopica consentono di ottenere una serie di benefici sia dal punto di vista della durata della struttura sia dal punto di vista dell’igiene.
L’isolamento della superficie delle doghe dall’umidità derivante dalla traspirazione del materasso consente a queste di mantenere la corretta curvatura nel tempo.
Infine la chiusura dei pori del legno non permette il ristagno di polveri e acari, senza contare la facilità di pulizia e igienizzazione.
Le parti sporgenti del corpo (spalla e bacino) sono accolte dalla forma ad ala di gabbiano della doga.
Le lavorazioni di fresatura rendono più elastiche le doghe nella zona spalla mentre i regolatori di rigidità consentono di regolare la portata nella zona bacino.

Anche i giunti basculanti sono studiati in modo da ammortizzare i movimenti e da consentire diversi gradi di elasticità a seconda del materiale utilizzato. Flessibili e robusti, durano a lungo nel tempo mantenendo inalterate le proprie performance, mentre l’utilizzo di differenti materiali, che vanno dal SEBS al TPEE, consente di ottenere diverse prestazioni dei vari elementi.

SEBS: elastomero termoplastico, resistente ai raggi UV e alla fatica da compressione.
TPEE: elastomero termoplastico dalle eccellenti qualità di resistenza al taglio e alla compressione.

 

CmFlexEl_1

6 altri prodotti della stessa categoria: